L’Università di Siena è il migliore ateneo statale in Italia per il Censis

Martedì, 4 Luglio 2017
Nelle graduatorie dei corsi di laurea Scienze dell'educazione è al quinto posto e Lingue al settimo

L'Università di Siena è la migliore in Italia tra gli atenei statali, secondo l'indagine annuale del Censis pubblicata dal quotidiano La Repubblica.
Con un punteggio di 99,4 Siena è prima nella sua categoria, quella degli atenei statali di medie dimensioni (tra 10 mila e 20 mila iscritti) e ottiene il miglior punteggio assoluto tra le Università statali. Un ulteriore miglioramento rispetto all’anno 2016, nel quale l’Ateneo era classificato in seconda posizione tra gli Atenei di medie dimensioni.
La comunicazione e i servizi digitali, insieme alla spesa per le borse di studio erogate, sono i parametri che premiano maggiormente l’Università di Siena. Ottimi punteggi anche negli altri criteri di valutazione, che sono le strutture, come aule, biblioteche, laboratori scientifici; i servizi agli studenti, come le mense e gli alloggi, erogati in collaborazione con l’Azienda regionale per il diritto allo studio universitario; l’internazionalizzazione, ovvero la capacità di attrarre studenti stranieri e la quantità di risorse messe in campo per la mobilità internazionale.

Per quanto riguarda le graduatorie della didattica, il corso di laurea in Scienze dell'educazione e della formazione con sede ad Arezzo è quinto in Italia nel gruppo disciplinare "insegnamento" mentre il corso di laurea in Lingue per la comunicazione interculturale e d'impresa, sempre con sede ad Arezzo, è settimo nel gruppo "linguistico".

La classifica è consultabile nel sito web repubblica.it  e in quello del del Censis.