Festival dell'inclusione 2021

Mercoledì, 3 Marzo, 2021 - 09:30

I processi di inclusione, a partire dalle indicazioni della Convenzione ONU e da quelle stabilite dall'OMS, si realizzano idealmente in percorsi collettivi e individuali verso un progetto di vita personalizzato che permetta l'acquisizione dell'autonomia, la piena realizzazione delle capacità oggettive e delle potenzialità ancora da rilevare o sperimentare.
In quest'ottica cambiano gli approcci e gli scopi delle strategie d'inclusione e diventa sempre più emergente la necessità di superare la limitazione dell'analisi del fenomeno al solo ambiente familiare, scolastico e lavorativo della persona con disabilità. Diventa fondamentale che le esperienze delle varie agenzie che lavorano per l'inclusione si trasformino in un network territoriale, in una prospettiva di superamento dello schema assistenziale.
Il festival dell'inclusione si proietta in questa aspettativa: l'università diventa luogo di sperimentazione e spazio di confronto per quelle realtà che, nel territorio, lavorano quotidianamente scommettendo sull'innovazione e parimenti nella ricerca costante di nuovi paradigmi.