Corso sostegno

Corsi di Formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno a.a. 2018-19

E' stato pubblicato il DM 92/2019 - Disposizioni concernenti le procedure di specializzazione sul sostegno di cui al decreto del MIUR n. 249/2010 e successive modificazioni.

Il Decreto contiene i requisiti di ammissione e le articolazione del percorso nonchè le disposizioni sulle prove di accesso e sulle graduatorie di merito.

 

Con successivo DM sono state individuate le date delle prove di accesso ai corsi:

Scuola Primaria: pomeriggio del 28 marzo 2019;
Scuola Secondaria di I Grado: mattina del 29 marzo 2019;
Scuola Secondaria di II Grado: pomeriggio del 29 marzo 2019.

 

Il MIUR ha poi posticipato le suddette date con DM 158 del 27/02/2019:

Scuola Primaria: 15 aprile 2019 ore 14.30;

Scuola Secondaria di I Grado: 16 aprile 2019 ore 9.30;

Scuola Secondaria di II Grado: 16 aprile 2019 ore 14.30.

 

Nell'allegato A del medesimo decreto sono stati fissati i posti per le sedi autorizzate.

I posti assegnati all'Università di Siena sono:

Scuola Primaria: n. posti 50

Scuola Secondaria di I grado: n. posti 100

Scuola Secondaria di II grado: n. posti 100.

 

GRADUATORIE FINALI

Sono pubblicate qui sotto le Graduatorie finali così come risultanti dagli Atti della Commissione Giudicatrice, approvati con Decreto Rettorale Rep. 1071/2019 del 4.6.2019.

Le procedure per l’immatricolazione da Segreteria On-line saranno possibili a partire dalle ore 14.00 del 6.6.2019 per coloro che sono risultati ammessi alla frequenza dei Corsi. Ulteriori immatricolazioni saranno possibili, in caso di rinunce, in seguito agli scorrimenti delle graduatorie, tramite aggiornamento delle stesse e comunicazione diretta agli interessati.
 

Didattica a.a. 2018-19

Si informa che le attività didattiche del Corso di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno a.a. 2018-2019 inizieranno il giorno 15 giugno 2019, dalle ore 08.30 alle ore 19.30, in presenza presso l'Aula 1, Palazzina Donne, Dipartimento di scienze della formazione, scienze umane e della comunicazione interculturale (Campus del Pionta,  Viale Cittadini 33, Arezzo).

Si specifica che le date previste per il mese di giugno 2019 sono:

  • 15 giugno 2019 (08.30-19.30),
  • 16 giugno 2019 (08.30-19.30),
  • 29 giugno 2019 (08.30-19.30),
  • 30 giugno 2019 (08.30-17.00).

Si invita a consultare il calendario pubblicato per ulteriori informazioni.

 

Si informa che già da sabato 15 giugno 2019 sarà possibile seguire le lezioni in modalità teledidattica presso:
 
  • Siena, aula 8 (piano terra) del presidio San Francesco, Piazza San Francesco, 7/8 - Siena,
  • Grosseto, aula 4 (primo piano) del Polo Universitario Grossetano, Via C. L. Ginori, 43 - Grosseto. 
 
Qui di seguito è pubblicato il link a cui sarà possibile rispondere per richiedere di prenotarsi per la fruizione in modalità teledidattica presso i presidi universitari di Siena o Grosseto:

https://forms.gle/k3Uv9Unp4C4moqG66

Si ricorda che la possibilità di partecipare in presenza presso il Dipartimento scienze della formazione, scienze umane e della comunicazione interculturale di Arezzo o in modalità teledidattica presso i poli di Siena e di Grosseto vale solo per le lezioni degli insegnamenti.

Tutti i laboratori e le TIC sono organizzati esclusivamente in presenza presso il Dipartimento di scienze della formazione, scienze umane e della comunicazione interculturale di Arezzo.  La frequenza è obbligatoria.

 

Didattica: Riconoscimento crediti
 
Si informa che i partecipanti al corso di specializzazione per le attività di sostegno a.a. 2019-2019 che sono già in possesso di specializzazione per le attività di sostegno, conseguite per ordine di scuola diverso, possono richiedere il riconoscimento della parte comune di insegnamenti. 
 
La procedura di riconoscimento prevede che: 
1. il partecipante completi la procedura di immatricolazione ed effettui il pagamento della I rata
2. il partecipante presenti autocertificazione inerente la precedente carriera sul Sostegno;
3. sulla base dell'autocertificazione, l'Ufficio Didattica richiede la conferma degli esami sostenuti e dei voti;
4. la Commissione del corso valuta la carriera e procede al riconoscimento della parte comune degli inegnamenti;
5. l'Ufficio didattica aggiorna la carriera del richiedente che avrà comunque l'obbligo di frequenza  di laboratori, TIC, tirocinio diretto e indiretto per l'ordine di scuola per cui risulti ammesso/a.
 
Si ricorda che tale procedura, ai sensi degli Articoli 5 e 6 del DM 92/2019, vale solo ed esclusivamente per coloro che hanno già conseguito una specializzazione per le attività di sostegno.